Ha sede nel centro cittadino, in una zona riqualificata priva di barriere architettoniche. Attiguo al Centro Diurno Crepaz, aperto giornalmente al territorio con iniziative di vario genere. Può ospitare fino a un massimo di 10 utenti.

Elementi innovativi

Il Centro Diurno Maffei è il primo servizio semiresidenziale assistito per disabili diventati anziani nel territorio nazionale.

I destinatari sono le persone non autosufficienti con disabilità intellettiva e/o relazionale, diventate anziane, che, preferibilmente, abbiano frequentato in precedenza i servizi socio-educativi e formativi del territorio, e che per limiti di età siano esclusi dai servizi prettamente rivolti ai disabili.

L’orario di apertura è dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00.

Obiettivi

Supporto nel passaggio dall’età adulta a quella anziana.

Mantenimento / miglioramento del benessere psico-fisico e relazionale. Continuità del percorso educativo e assistenziale pregresso. Riconoscimento e sviluppo di ogni forma di integrazione sociale. Sostegno e supporto alle famiglie, in particolare ai genitori e/o fratelli/sorelle che possono presentare i bisogni caratteristici della popolazione anziana. Risposta personalizzata ai bisogni di natura socio-sanitaria con progetti definiti da una equipe multidisciplinare.

Attività

Ogni mese personale qualificato propone un ricco calendario di attività e uscite, anche in integrazione con il programma di attività proposto dal “Centro Diurno Crepaz" per anziani autonomi.

In partnership con il Comune di Trieste, ASUITS e Cooperativa Sociale Trieste Integrazione ANFFAS